Serie B, il Benevento batte l'Empoli 2-0 e vola a +5 dal Perugia

Domenica 3 Novembre 2019
Può essere davvero l’anno delle streghe, anche per il primo posto, con questo +5 sul Perugia. Pippo Inzaghi in serie B aveva già convinto a Venezia, nel Sannio fa rendere al meglio una squadra che sulla carta è inferiore all’Empoli, fermo a 3 punti in 5 gare. In A, il suo calcio di attesa aveva fallito al Milan e al Bologna, al Benevento convince per la personalità. “Ci fa andare di più sulle fasce”, conferma Maggio, azzurro in Sudafrica 2010, quando Inzaghi ancora giocava. I toscani inizia benino, con il loro 4-3-2-1, salvo subire il vantaggio su palla inattiva di Tuia, che non segnava da un anno. Tello manca il raddoppio, lo trova Kragl che ha lo spazio per calciare, la palla rimbalza davanti a Brignoli ed entra. Prima dell’intervallo due occasioni per la squadra di Bucchi, graziata nella ripresa dal contropiede di Coda. Interessante il debutto di Samuele Ricci, classe 2001, nel secondo tempo dell’Empoli. Ultimo aggiornamento: 23:29


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma