Serie B, Mezzaroma: «Lega B compatta, nessun dietrofront sul format»

Domenica 23 Dicembre 2018
«Sarei davvero molto perplesso se in qualche modo si dovesse tornare indietro. Da parte della Lega di B c'è una grandissima compattezza affinché questo non avvenga». Lo ha detto a margine della gara Salernitana-Foggia il co-patron dei campani e vicepresidente della Lega di B, Marco Mezzaroma parlando del possibile ripristino del format a 22 squadre della serie B.

«Mi sembra che Il tema della riforma dei campionati sia spesso citato, se ne parla tanto, è nel programma del presidente Gravina», ha spiegato Mezzaroma al termine della partita tra la Salernitana, di cui è co-patron, e il Foggia, disputata allo stadio Arechi di Salerno e terminata 1-0 in favore dei campani. L'imprenditore romano, parlando del possibile ripristino del format a 22 squadre del campionato di serie B paventato nei giorni scorsi dal presidente Figc, Gabriele Gravina, ha ribadito la posizione della Lega di B. «Nella prossima assemblea - ha concluso -, in programma a inizio gennaio, ragioneremo anche su quali saranno le azioni da mettere in campo. Azioni anche forti nel caso in cui quello che ho letto in qualche dichiarazione un pochino avventata venga messo in atto».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma