Serie B, il Foggia fa ricorso al Tar dopo l'annullamento dei playout

Sabato 18 Maggio 2019
Il Foggia Calcio ha dato mandato ai propri legali di ricorrere al TAR competente al fine di impugnare la delibera del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Professionisti di B del 13 maggio scorso con la quale è stato deciso l'annullamento dei playout a seguito della retrocessione del Palermo. Questo comporta la matematica retrocessione del Foggia in serie C. È quanto comunica la stessa società pugliese dopo aver incassato il parere negativo del Collegio di Garanzia del Coni in merito al ricorso contro la penalizzazione di 6 punti. «Si tratta di un atto forte - fanno sapere dalla società rossonera - affinché il Consiglio Direttivo possa cambiare in corsa la delibera».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma