Serie B, colpo dell'Ascoli: battuto il Benevento 2-1

Sabato 3 Novembre 2018
Dopo il Verona, l'Ascoli di Vivarini ferma un'altra big e porta a casa tre punti pesantissimi per il suo campionato, arrestando la corsa del Benevento davanti al pubblico del 'Vigoritò. Impiega solo tre minuti la squadra di casa per portarsi in vantaggio: sprint di Buonaiuto dalla sinistra, Perucchini respinge come può e Coda insacca per l'1-0 dei giallorossi. L'Ascoli però non ci sta e pareggia al 20': cross di Laverone e tocco di Volta che insacca alle spalle del proprio portiere: 1-1. Il match si accende nel finale di frazione: prima Perucchini si supera sul tiro al volo di Coda, poi è Ninkovic a far tremare gli spalti con una girata dal limite. Nella ripresa l'Ascoli passa in vantaggio proprio con il centrocampista serbo, bravo a sfruttare la dormita difensiva del Benevento e a battere Puggioni. Bucchi prova a mischiare le carte in tavola rivoluzionando l'attacco, ma per il Benevento il risultato non cambia. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti