INTER

Serie A femminile: c’è Inter-Juve. La Roma in casa contro il Napoli

Venerdì 15 Gennaio 2021 di Giuseppe Mustica
Serie A femminile: c è Inter-Juve. La Roma in casa contro il Napoli

Torna in campo la Serie A femminile: primo turno del 2021 dopo la parentesi Supercoppa Italiana. Si parte domani. E ci sono incroci interessanti che potrebbero dare un risvolto significato alla seconda parte di stagione. Dopo le gare del weekend  si sarà al giro di boa. E si potranno già tirare i primi bilanci. Ma prima c’è da scendere in campo. Ecco il quadro.

Inter-Juve il big match

Sarà l’antipasto della gara che la sera vedrà di scena la formazione di Conte e quella di Pirlo a San Siro. C’è anche Inter-Juve al femminile domenica (ore 12,30). Incrocio interessante per svariati motivi. Ma soprattutto per capire a che punto è la squadra di Sorbi, che ha chiuso in crescendo il 2020. Dall’altro la Juventus, che fino al momento le ha vinte tutte e fresca di vittoria a Chiavari, ha tutta l’intenzione di non staccare la spina. Anche perché a sole tre lunghezze c’è il Milan, impegnato sul campo dell’Hellas Verona. Per lo scudetto lo scontro è aperto.

Roma, solo i tre punti

E serve solamente la vittoria alla Roma contro il Napoli in casa (domenica, 14,30). Le giallorosse, che ieri hanno ufficializzato Linari, nonostante la sconfitta (immeritata) nella semifinale di Supercoppa, in settimana hanno superato il turno in Coppa Italia vincendo il derby contro la Roma CF. Non dovrebbe essere difficile l’impegno contro le azzurre, ultime in classifica e con un solo punto all’attivo. Ma sarà importante per la squadra di Betty Bavagnoli riuscire soprattutto a dare continuità alle buone prestazioni che sono arrivate in questo nuovo anno. C’è da cambiare marcia. E bisogna farlo sin da subito. 

Le altre partite del campionato femminile

Interessante la gara tra Sassuolo ed Empoli: entrambe hanno fatto meglio del previsto fino al momento. Soprattutto le neroverdi, terze in classifica, vogliono continuare a sognare. Chiudono l’undicesimo turno Bari-Florentia e Fiorentina-San Marino. La squadra di Cincotta è chiamata al riscatto dopo la sconfitta in finale di Supercoppa. Una decisione da accantonare subito. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA