Al via il progetto "Serie A Ambassadors": da Totti a Vieri. Ecco i nomi scelti dalla Lega calcio

Al via il progetto "Serie A Ambassadors": da Totti a Vieri. Ecco i nomi scelti dalla Lega calcio
3 Minuti di Lettura
Martedì 18 Maggio 2021, 17:41 - Ultimo aggiornamento: 19:52

La Lega calcio ha annunciato la creazione del progetto Serie A Ambassadors, un team di campioni che hanno reso grande la Serie A e che rappresenteranno il calcio italiano negli eventi organizzati dalla Lega Serie A. Lo scrive la Lega di Serie A in una nota. I primi a far parte di questo progetto saranno: Vincent Candela, Ciro Ferrara, Marco Materazzi, Andriy Shevchenko, Luca Toni, Francesco Totti, Christian Vieri e Gianluca Zambrotta.

Bobo Vieri, Luca Argentero e Daniele De Rossi in campo contro la violenza sulle donne: la sfida è rasati vs barbuti

Il ruolo degli Ambassadors

Gli Ambassadors, scrive la Lega Serie A, saranno impegnati in primo luogo in progetti di responsabilità sociale, portando la propria immagine e la propria esperienza a sostegno di attività benefiche e della diffusione di messaggi positivi. Saranno inoltre il biglietto da visita della Serie A nel mondo, prendendo parte ad iniziative con i broadcaster internazionali e ad altre attività con i diversi partner commerciali della Lega Serie A.

I "convocati"

E domani sera saranno presenti in tribuna al Mapei Stadium proprio loro, i primi «convocati» dei Serie A Ambassadors: «Era un nostro obiettivo - ha dichiarato l'amministratore delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo - riuscire a coinvolgere stabilmente i campioni del passato nella promozione della Serie A. Avevamo solo l'imbarazzo della scelta avendo militato nel nostro campionato i giocatori più forti di sempre», così De Siervo.

Serie A, il programma della 38a giornata di campionato: il calendario con le partite

Che poi ha proseguito: «La Serie A ha un seguito così ampio proprio per la qualità tecnica e umana dei suoi protagonisti . Il calcio da sempre è un potente veicolo per trasmettere messaggi. Gli Ambassadors avranno il compito di coinvolgere i tifosi in Italia e nel resto del mondo facendo vivere loro da molto vicino la Serie A e tutte le sue attività sociali e commerciali. Siamo felici per la squadra attuale, ma faremo presto nuovi acquisti».

Juve-Inter, pagelle nerazzurre: Conte-boys spenti, si salva solo Lautaro

© RIPRODUZIONE RISERVATA