AMADEUS

Amadeus: «Ibrahimovic sarà ospite fisso al Festival di Sanremo»

Martedì 29 Dicembre 2020
Sanremo 2021, Amadeus: «Ibrahimovic ospite fisso»

Sanremo 2021, Elodie sarà una delle donne del Festival e come ospiti fissi ogni serata sul palco ci saranno  Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic. E' l'annuncio ufficiale di Amadeus. «Elodie sarà con me, sarà una delle donne del festival. L'anno scorso era in gara, stavolta sarà co-conduttrice per una sera. Ha un pubblico fortissimo, è bella, spiritosa, divertente, ironica. Achille Lauro sarà invece ospite fisso: ci regalerà cinque quadri. Anche Zlatan Ibrahimović sarà con noi in tutte le cinque serate del festival, senza perdere neanche una partita del Milan».

Sanremo 2021, l'ipotesi della nave da crociera per il pubblico. Amadeus: «La consideriamo»

Il pubblico

Intanto è quasi certo che sarà un'edizione con il pubblico, fortemente voluto da Amadeus. A questo proposito  sono state sollevate delle ipotesi, alcune davvero originali: in particolare, si sta discutendo della possibilità di impiegare una nave da crociera dove ospitare la platea dell'Ariston. Amadeus ha anche sottolineato che l'ipotesi della nave «la teniamo assolutamente in considerazione». Il tutto rispettando rigorosamente le normative per il contenimento del nuovo coronavirus: «il pubblico, per motivi di sicurezza, sarà con tutta probabilità composto sempre dalle stesse persone, che verranno sottoposte a tampone tutti i giorni».

 

 

«Tutta l'area di Sanremo va riorganizzata, ma non vogliamo un festival del Covid. Gli italiani lo vogliono tradizionale e anche gli artisti ne hanno bisogno. La musica in un luogo vuoto non è fattibile», ha detto Amadeus, durante la presentazione della trasmissione di fine anno di Rai1 L'anno che verrà, che torna a parlare di come immagina il festival, che al momento rimane confermato dal 2 al 6 marzo. «L'ipotesi nave per il pubblico è bellissima, per mettere in sicurezza 500 persone che potranno essere il pubblico dell'Ariston - dice il conduttore -. Tutti dovranno essere controllati, nel massimo della sicurezza. Gli sponsor hanno aderito a coprire la situazione di Sanremo, che deve aiutare la popolazione a rinascere, non solo la musica. Ad Amadeus, ha fatto eco il direttore di Rai1 Stefano Coletta. «Stiamo valutando varie ipotesi per ogni categoria, dal pubblico alla stampa. In qualunque situazione arriveremo, comunque, dovranno essere seguiti i protocolli sanitari. Dopo le feste cominceremo a formalizzare il tutto«. 
 

Il caso Bugo

«Ho scelto di chiamare Bugo nel cast del festival di Sanremo per la sua canzone, non come risarcimento per l'esclusione dell'anno scorso». Lo ha affermato Amadeus, direttore artistico e conduttore del festival, tornando anche sulla querelle con Morgan, rimasto fuori dalla lista dei Big ed escluso anche dalla finale di Sanremo Giovani, dopo un duro scontro con lo stesso Ama. «Morgan l'ho voluto personalmente io ad AmaSanremo. Ma non gli avevo fatto nessuna promessa su una eventuale partecipazione al festival. Aveva ricevuto un invito a farmi ascoltare delle canzoni, come è nelle prerogative del direttore artistico. Ma poi valuto in base ai miei gusti e alla mia idea di Sanremo», ha precisato. 

Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA