ROMA

Sampdoria-Roma, Genova è nell’acqua e la Prefettura vigila: si decide al fotofinish

Sabato 19 Ottobre 2019 di Stefano Carina
Sampdoria-Roma, in programma domani alle ore 15, è a rischio rinvio per le forti perturbazioni previste nelle prossime ore in Liguria. L’Arpal (Centro funzionale meteo-idrologico di protezione civile della Liguria) ha emanato l’allerta gialla, misura che se confermata per il week-end non metterebbe a repentaglio lo svolgimento della gara. Oggi nuovo bollettino, atteso verso mezzogiorno. Nel caso si passasse all’allerta arancione (condizione nella quale si è giocata Sampdoria-Torino, lo scorso 22 settembre), bisognerebbe attendere un ulteriore step, atteso per domani a 3/4 ore dall’inizio del match. A meno che le autorità competenti (Prefettura) e il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica (che hanno già provveduto a rinviare la ‘Stragenova’ di corsa, in calendario domani mattina), non decidano diversamente in modo autonomo. In caso di allerta rossa, invece, il rinvio della partita sarebbe automatico. 
LA PARTITA ‘MALEDETTA’ 
Nel caso di slittamento, la prima data disponibile è il 18 dicembre, giorno nel quale sarà recuperata anche Sassuolo-Brescia (della settima giornata). Non è la prima volta che un match tra Roma e Sampdoria sarebbe rinviato o sospeso. Il primo stop è addirittura datato 1990. A Marassi, l’arbitro Pezzella decide di rinviare la gara con le due squadre già schierate in campo, ritenuto impraticabile. Il 29 ottobre del 2008 si gioca invece all’Olimpico e la partita dura soltanto 5 minuti, sospesa dall’arbitro Tagliavento dopo un violento temporale. Otto anni dopo, si rischia un nuovo rinvio. È l’11 settembre del 2016. Roma-Sampdoria inizia con il sole ma prima dello scadere del primo tempo un nubifragio costringe l’arbitro Giacomelli a prolungare l’intervallo più del previsto. Ci si ferma per 75 minuti, poi si riparte e la Roma capovolge il risultato da 1-2 a 3-2. Ad un anno di distanza, l’8 settembre 2017, stavolta a Genova, la partita viene rinviata il giorno prima, per un’allerta maltempo e recuperata a gennaio. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma