Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La Salernitana (fermata per Covid) non parte, ma l'Udinese sarà in campo: dal 3-0 a tavolino al rinvio, cosa può succedere

Udinese-Salernitana non si gioca, dal 3-0 a tavolino al rinvio: cosa può succedere
di Alberto Abbate
3 Minuti di Lettura
Martedì 21 Dicembre 2021, 10:11 - Ultimo aggiornamento: 11:35

Il segretario della Salernitana Dibrogni ieri a mezzanotte ha inoltrato alla Lega il provvedimento di stop dell’Asl campana. I granata, dopo l'accertamento di casi di positività all'interno del gruppo squadra, non hanno preso quindi nemmeno il volo di stamattina delle 10, ma la Lega - come accaduto con Torino-Lazio, dopo il precedente di Juve-Napoli - non può assumersi la responsabilità del rinvio della sfida contro l’Udinese delle 18.30.

Dal 3-0 a tavolino al rinvio: cosa succede

Quindi stasera la partita non si giocherà, verrà omologato il risultato (3-0 a tavolino) e poi la decisione verrà rimessa sub iudice. Sarà il Giudice sportivo a rinviare di nuovo la palla alla Lega per fissare la nuova data dell’incontro. 

Il destino della Salernitana

Sembra una situazione molto particolare (il blocco Asl per due soli giocatori positivi perché a contatto col gruppo squadra nelle ultime 48 ore) nel giorno in cui in FIGC si discute il destino fuori dal campo della Salernitana (rischia l’esclusione dalla Serie A): da capire se entro il consiglio federale delle 11 verrà chiesta una proroga per la cessione della società (con il presidente Gravina che dovrà decidere se accettarla), dal club granata assicurano sia già stata inoltrata.

L'Udinese sarà regolarmente in campo

L'Udinese Calcio sarà regolarmente presente in campo stasera alle 18.30 alla Dacia Arena per l'anticipo dell'ultimo turno di andata della serie A, contro la Salernitana: lo apprende l'ANSA da fonti qualificate della società, che non ha voluto rilasciare dichiarazioni ufficiali. Secondo quanto si è appreso, non essendoci comunicazioni ufficiali della Lega, la squadra - che si trova in ritiro - si presenterà allo stadio, assieme al direttore di gara e ai suoi collaboratori, nonostante la mancata partenza dei campani per la trasferta, fermati dalla ASl dopo l'accertamento di casi di positività al Covid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA