Salernitana, Sabatini: «De Rossi allenatore? Ancora no ma è come un figlio per me»

Salernitana, Sabatini: «De Rossi allenatore? Ancora no ma è come un figlio per me»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 17 Gennaio 2022, 16:44 - Ultimo aggiornamento: 16:48

Un telefonino, il suo, che squilla durante la presentazione. E una battuta sul suo futuro: «Mi sento ancora un bell'uomo...». Walter Sabatini si presenta ai tifosi della Salernitana per l'inizio di un'avventura che pesca, già, dal passato. L'ex ds della Roma ha parlato anche di Daniele De Rossi «è come un figlio, ma non potrà arrivare anche per una questione tecnica. Non è abilitato a farlo». Sull'ex capitano della Roma si esprime così il nuovo direttore sportivo della Salernitana Walter Sabatini, che sottolinea: «c'è un allenatore che sta allenando, martedì sarà nello spogliatoio insieme a me e merita rispetto». Ma sul calciomercato, chiarisce, deciderà il ds: «chiederò un suo parere, è il mister in carica e non è stato esonerato. Parlerò con lui prima di ogni operazioni, ma ovviamente la scelta finale sarà del sottoscritto. Mi sono assunto io la responsabilità, non la scarico sullo staff tecnico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA