Salernitana-Lazio, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Salernitana-Lazio, probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming
di Valerio Marcangeli
3 Minuti di Lettura
Venerdì 14 Gennaio 2022, 17:18 - Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio, 09:36

Terminato anche l’ultimo allenamento della Lazio in ottica Salernitana. I biancocelesti nel pomeriggio dalle 15 hanno dato vita alla classifica rifinitura della vigilia della gara a Formello. Continuano le raccomandazioni di Sarri ai propri calciatori. Dopo la grande concentrazione di San Siro contro l’Inter il Comandante non accetterà cali contro l’ultima della classe. Intanto però oggi il tecnico biancoceleste ha avuto a che fare con altre defezioni dopo quelle di ieri pomeriggio.

Oltre all’infortunato Acerbi e Akpa Akpro fermo per una polmonite dovuta al Covid, ieri non si erano allenati Reina, Hysaj, André Anderson e Basic. I primi due oggi sono tornati regolarmente in gruppo. Discorso diverso per l’italo-brasiliano e il croato che a questo punto non saranno a disposizione per la trasferta in Campania. Oltre loro però nel pomeriggio odierno si è aggiunta un’altra assenza a sorpresa. Si tratta di Radu. Il veterano romeno, fino a ieri in campo, oggi non si è visto. In attesa di novità sulle sue condozioni cresce l’ansia per il centro della difesa già privo di Acerbi.

Lazio, l'addio di Muriqi per aprire la caccia al vice Immobile: Burkardt in pole

Lazio, le probabili formazioni

In campo ovviamente sono andate in scena le prove tattiche. In base a queste ultime non ci sono grandi dubbi sul modulo: 4-3-3. Tra i pali verrà confermato Strakosha. Davanti a lui al momento non si può considerare Radu. Di conseguenza in base a quanto emerso dalla fase tattica Sarri potrebbe scegliere Hysaj sul centrosinistra accanto a Luiz Felipe con Lazzari e Marusic sulle fasce. A centrocampo l’assenza di Basic ha tolto a Sarri l’unico dubbio sulla linea mediana: Luis Alberto agirà con Milinkovic e Cataldi. Infine in attacco Immobile scalpita per migliorare il suo score contro le neopromosse (41 gol in 45 partite). A uno dei suoi lati dovrebbe essere confermato Pedro, mentre sull'altro resta vivo il ballottaggio Zaccagni-Felipe Anderson con l’ex Hellas in vantaggio sul brasiliano. Aggregati alla rifinitura odierna anche i due giovani della Primavera Floriani Mussolini e Bertini. Entrambi partiranno per la trasferta con la prima squadra.

Salernitana (3-5-2): 72 Belec; 33 Delli Carri, 31 Gagliolo, 5 Veseli; 21 Zortea, 28 Capezzi, 14 Di Tacchio, 20 Kastanos, 19 Ranieri; 11 Djuric, 15 Gondo. All.: Colantuono.

Lazio (4-3-3): 1 Strakosha; 29 Lazzari, 3 Luiz Felipe, 23 Hysaj, 77 Marusic; 21 Milinkovic, 32 Cataldi, 10 Luis Alberto; 9 Pedro, 17 Immobile, 20 Zaccagni. All.: Sarri.

Arbitro: Rosario Abisso (sez. di Palermo).
Assistenti: Fabio Schirru – Luigi Lanotte.
IV uomo: Manuel Volpi.
V.A.R.: Luigi Nasca.
A.V.A.R.: Alberto Tegoni.

 

Salernitana-Lazio, dove vederla in tv e streaming

Salernitana-Lazio sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da Dazn e sarà visibile su smart tv compatibili con l'app, Playstation 4/5, Timvision Box o un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La gara sarà visibile anche su smartphone, pc o notebook. La diretta testuale sarà sul Messaggero.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA