Ronaldo, sale il campionato italiano, piange la Bundesliga

Giovedì 12 Luglio 2018
3
Il trasferimento della superstar portoghese Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus è un altro duro colpo per il prestigio della Bundesliga tedesca, secondo un esperto di marketing sportivo tedesco. Dopo aver giocato con il Portogallo alla Coppa del Mondo in Russia, Ronaldo si è trasferito alla Juventus con un colpo da oltre 100 milioni di euro e ha portato loro una pubblicità globale. «Se si dà un'occhiata ai migliori giocatori della Coppa del mondo, la Bundesliga non sta giocando un ruolo da primo violino», ha detto al quotidiano tedesco Hamburger Abendblatt, Philipp Klotz, amministratore delegato della rivista degli sponsor. Klotz afferma che i migliori campionati in Europa - la Premier League inglese, la Liga spagnola, la Serie A italiana e la Ligue 1 francese - presentano nomi stellari che mancano alla Bundesliga. «Mbappè e Neymar giocano in Francia, Messi, Griezmann e Suarez in Spagna - per non parlare della Premier League», ha detto Klotz. «E ora Ronaldo gioca in Italia». Tutto questo ha implicazioni per la Germania, ha detto Klotz. «Bisogna dire che, da questa prospettiva, la Bundesliga è ancora solo al numero cinque in Europa». La mancanza di superstar nel campionato è uno «svantaggio strategico» dal punto di vista dell'attenzione globale, ha aggiunto l'esperto. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il pugno di ferro di Papa Francesco sui vescovi americani

di Franca Giansoldati