La Roma è volata in Portogallo: ecco programma e curiosità del ritiro nella terra di Mourinho

La Roma è volata in Portogallo: ecco programma e curiosità del ritiro nella terra di Mourinho
di Gianluca Lengua
3 Minuti di Lettura
Lunedì 26 Luglio 2021, 14:47 - Ultimo aggiornamento: 18:56

Nel primo pomeriggio la Roma è atterrata all’aeroporto di Faro con un volo charter della compagnia Groundforce (una sussidiaria della Tap) che per l’occasione ha decorato la livrea dell’aeromobile con il logo del club. La compagnia giallorossa composta da 70 persone alloggerà al Tivoli Carvoeiro Algarve Resort un hotel di lusso affacciato sull’oceano Atlantico con piscina, Spa, sale riunioni e ogni genere di comodità immaginabile. Per l’occasione i Friedkin hanno lavorato in grande: tutte camere singole, ad esclusione dei calciatori più giovani, e un budget speso di 400 mila euro (spostamenti esclusi).

Nella terra di Mourinho, la Roma ci resterà fino al 6 agosto, un periodo di 10 giorni durante il quale è previsto almeno un allenamento quotidiano all’Estádio Municipal da Bela Vista distante 9 chilometri (20 minuti di pullman) dal resort scelto dalla proprietà. L’obiettivo primario dello Special One sarà quello di preparare la squadra in vista del campionato, ma anche cementare il gruppo con grigliate e attività di team building organizzate direttamente da lui. E a proposito di cibo, la Roma ha fatto viaggiare con sé lo chef di Trigoria che è stato incaricato di portare in Portogallo solo materie prime provenienti dall’Italia.

Le amichevoli della Roma in Portogallo

La Roma in terra lusitana disputerà quattro amichevoli: la prima sarà il 28 luglio contro il Porto, poi toccherà al Siviglia il 31 luglio, il 4 agosto è in programma un’altra partita contro un avversario da definire e il tutto si chiuderà il 7 agosto contro il Real Betis a Siviglia. Poi, il ritorno in Italia per completare la preparazione e farsi trovare pronti per la Conference League (19 agosto) e la prima di campionato con la Fiorentina all’Olimpico (22 agosto ore 20.45).

I convocati

Ecco la lista dei 25 convocati da Josè Mourinho per il ritiro in Algarve

Portieri: Pietro Boer, Daniel Fuzato, Rui Patricio
Difensori: Riccardo Calafiori, Roger Ibanez, Rick Karsdorp, Marash Kumbulla, Gianluca Mancini, Bryan Reynolds, Chris Smalling
Centrocampisti: Edoardo Bove, Riccardo Ciervo, Ebrima Darboe, Amadou Diawara, Henrikh Mkhitaryan, Lorenzo Pellegrini, Filippo Tripi, Jordan Veretout, Gonzalo Villar, Nicola Zalewski, Nicolò Zaniolo
Attaccanti: Edin Dzeko, Stephan El Shaarawy, Borja Mayoral, Carles Perez

© RIPRODUZIONE RISERVATA