Roma, Pallotta lascia la Capitale. In mattinata riunione con Baldissoni

Giovedì 14 Giugno 2018 di Gianluca Lengua
4
FOTO MANCINI

Vacanze rovinate per il presidente James Pallotta che in questi giorni ha fatto tappa nella Capitale con la moglie e una coppia di amici per tre giorni di relax. La notizia dell’arresto del costruttore Luca Parnasi e di altre 8 persone legate alla costruzione dello Stadio Tor di Valle è stato un fulmine a ciel sereno: ieri un fiume di telefonate ha caratterizzato la giornata del presidente, mentre questa mattina è andata in scena la riunione con il direttore generale Mauro Baldissoni (ieri a Milano per una riunione di Lega) che negli ultimi anni si è occupato del dossier Stadio della Roma. Oggi, poco prima delle 10, la partenza per costiera Amalfitana dove Pallotta trascorrerà il resto delle vacanze prima di rientrare negli Stati Uniti: «Cosa accadrà se il progetto Stadio dovesse fermarsi? Allora dovrete venirmi a trovare a Boston», sono le parole dell’imprenditore di Boston rilasciate mercoledì.

Ultimo aggiornamento: 13:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA