Roma, il nuovo general manager Pinto è sbarcato nella Capitale

Lunedì 4 Gennaio 2021 di Gianluca Lengua
Roma, il nuovo general manager Pinto è sbarcato nella Capitale

Tiago Pinto è sbarcato a Roma. Il nuovo General Manager - già con la mascherina giallorossa sul viso con le sue iniziali - scelto dal presidente giallorosso Dan Friedkin è atterrato alle 14.32 all’aeroporto di Fiumicino con il volo TP844 decollato da Lisbona.

Il nuovo manager della Roma si occuperà di tutta l’area sportiva, tra cui anche il mercato in entrata e in uscita: «Sono molto felice di essere qui, parlerò più avanti», le sue prime dichiarazioni. Pinto è operativo dal 1 gennaio 2021, ma ha ritardato il suo arrivo nella Capitale perché risultato positivo al Covid-19 che ha costretto a una quarantena di oltre una settimana che non gli ha permesso di assistere all’ultima partita del Benfica contro il Portimonense.

Roma, la rivoluzione di Pinto: rosa competitiva ma con minore spesa

Pinto ha avuto un passato al Benfica prima da direttore della polisportiva e poi da direttore generale a partire dalla stagione 2017/18. Durante la sua direzione il club ha conquistato una Superliga portoghese nel 2018-19 e due Supercoppa nazionali in tre anni, ha sempre lavorato a stretto contatto con Rui Costa e ora affiancherà Morgan De Sanctis che resterà direttore sportivo della Roma. «Con i Friedkin ci siamo parlati e abbiamo la stessa idea di lavoro. Quando arriverò capirò il lavoro da fare e la struttura nella quale sono arrivato. Mi hanno cercato per quello che ho fatto qui al Benfica. Andrò lì per modernizzare il settore sportivo», ha detto Pinto in un’intervista rilasciata ai media del Benfica. 

 

Ultimo aggiornamento: 15:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA