Spinazzola, Mourinho: «Terribile perdita, stava giocando in modo incredibile»

Roma, Mourinho: «Terribile la perdita di Spinazzola, stava giocando in modo incredibile»
di Gianluca Lengua
3 Minuti di Lettura
Domenica 4 Luglio 2021, 11:42 - Ultimo aggiornamento: 12:58

«L'Italia ha perso Spinazzola. È terribile per loro, ma immaginate quanto lo sia per me che non lo avrò per circa sei mesi». Lo ha detto il tecnico della Roma Josè Mourinho commentando l’infortunio al tendine d’Achille del terzino rimediato durante i quarti di finale tra Italia e Belgio. Spinazzola in queste ore partirà per la Finlandia per una visita con il professor Orava, il chirurgo che ha operato anche Cristante. 

Video

TEMPI DI RECUPERO - Il tempo di recupero per la rottura sottocutanea del tendine d'Achille sarà di circa sei mesi: «Emerson è un buon giocatore, con esperienza. Ma Spinazzola stava giocando in modo incredibile», ha concluso Mourinho a TalkSport. Ieri lo Special One ha avuto modo di parlare direttamente con il calciatore per rassicurarlo, anche se il club sarà costretto a intervenire sul mercato per rimpiazzare uno dei migliori terzini sinistri in ambito italiano ed internazionale: «Purtroppo sappiamo tutti come è andata ma il nostro sogno azzurro continua e con questo grande gruppo nulla è impossibile. Io vi posso solo dire che tornerò presto! Ne sono sicuro», il messaggio di Leonardo affidato ai social.

Spinazzola, confermata rottura tendine d'Achille: «Tornerò presto. E il sogno azzurro continua». La moglie: «Orgogliosi di te»

Spinazzola, da Zaniolo a Kumbulla: la maledizione infortuni in Nazionale colpisce ancora i romanisti

SU INSTAGRAM - «Ancora due giorni lontano dai giocatori, ma è ok: il tempo è fantastico, posso stare fuori e seguire l’allenamento, posso organizzare e parlare con gli assistenti che si prendono cura di loro. Siamo molto dispiaciuti per la perdita di Spinazzola che sarà out per qualche mese, ma questo é il calcio. Pronti per cominciare la prossima settimana», ha poi scritto lo Special One su Instagram.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA