ROMA

Roma, Mirante stupisce anche Pau Lopez: «Sei al top». Adesso Antonio cerca spazio in Coppa Italia

Sabato 7 Dicembre 2019 di Gianluca Lengua
1
Antonio Mirante (foto Mancini)
Secondo Antonio Conte è stato il migliore in campo della Roma. Il soggetto è Antonio Mirante che si è distinto nel match contro l’Inter per alcune parate che hanno salvato il risultato in più di un’occasione. Un outsider che, appena chiamato in causa, ha dimostrato di essere ancora all’altezza della Serie A, ma con qualche incompatibilità con il gioco di Fonseca. Antonio ha trovato la fiducia di Ranieri lo scorso anno quando il tecnico di San Saba si è accorto che Olsen non rientrava nei suoi parametri. Adesso ha trovato anche quella di Paulo che potrebbe utilizzarlo come portiere titolare per la Coppa Italia (unica competizione in cui la Roma ha le carte in regola per arrivare in finale). È stato evidente, però, che il gioco con i piedi non è una delle sue migliori caratteristiche: il portoghese ha ordinato alla squadra di cominciare tutte le azioni dal basso, ma quando Mirante si è trovato la palla tra i piedi per impostare l'azione spesso è risultato impreciso nel passaggio. Una caratteristica che, invece, non manca a Pau Lopez fermato da un fastidio muscolare e rimasto in tribuna a San Siro. «Top» è il commentato su Instagram dello spagnolo a una foto pubblicata dal compagno, e «top» avranno pensato anche tutti i tifosi della Roma rimasti impressionati da tanta sicurezza ostentata dal secondo portiere giallorosso. Antonio è stato depennato dalla lista Uefa per una flebite al ginocchio che non gli ha permesso di essere convocato a Istanbul per la partita contro il Basaksehir, ora l’obiettivo è di prendersi spazio in Coppa Italia e la prima uscita contro il Parma sarà determinante. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma