Roma, tra Lovren e Rugani la sfida centrale per Fonseca

Martedì 13 Agosto 2019 di Stefano Carina
1
L’identikit l’ha tracciato Fonseca: «Non deve essere un difensore lento ma allo stesso tempo deve essere anche esperto». Curiosità vuole però che soltanto uno (Alderwereild) abbia queste caratteristiche. Gli altri due (Lovren e Rugani), le alternative al momento più credibili, difettano di almeno uno dei due requisiti. Non va escluso che Petrachi possa tenere nascosto un nome che ancora non è uscito. Tuttavia appare singolare come ieri sia chi si sta occupando da vicino della trattativa per il croato del Liverpool che l’entourage di Rugani abbiano registrato segnali di disgelo. Per lo juventino, considerato uno dei «sei esuberi» menzionati da Sarri (potrebbe rientrare come giocatore allevato nel vivaio nella lista della Serie A, contando come juventino anche il periodo di prestito all’Empoli), da segnalare alcuni contatti nelle ultime ore. Per Lovren, il Liverpool è disposto a trattare, abbassando la valutazione iniziale. Siamo ancora lontani dai 13 milioni offerti dalla Roma ma un passo in avanti, c’è stato. Ultimo aggiornamento: 11:24


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma