Roma, Kolarov: «Contento della scelta, decisione giusta per me. Gioco altri 4 anni»

Lunedì 2 Dicembre 2019 di Gianluca Lengua
1
Aleksandar Kolarov si gode il momento della Roma che sembra aver trovato la strada giusta per vincere con continuità e raggiungere il posto in Champions League a fine campionato: «È un momento positivo, stiamo giocando bene e dobbiamo continuare così. È un orgoglio arrivare a 34 anni qui, sono contento ma lo sono soprattutto per la Roma, perché faccio parte di questo club. Sono contento di aver scelto la Roma, è stata la decisione giusta per me.», le parole dell’esterno a Sky in occasione del Gran Gala del Calcio Aic in cui Kolarov è tra i candidati a ricevere il premio come miglior difensore. All’età di 34 anni Aleksandar sembra aver trovato una nuova giovinezza, Fonseca non ha dubbi se schierarlo o meno titolare e lui rilancia: «Altri quattro anni li faccio tranquillamente. Ogni giocatore deve fare la sfida con se stesso e dimostrare a se steso che può fare bene. Tre anni fa ero convinto di fare bene e sono convinto di poter ancora migliorare. Cosa mi piace di Fonseca? L'idea di calcio, come interpreta la partita, come ci spiega come dobbiamo giocare e la determinazione». In chiusura una battuta sui rigori sbagliati: «Ho sbagliato più rigori che punizioni, non ero mai stato rigorista, poi lo scorso anno si sono fatti male De Rossi e Perotti e allora li ho tirati io». Ultimo aggiornamento: 21:10


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma