ROMA

Roma, Fonseca: «Non è il momento di fare bilanci. Domani gioca Dzeko, fuori Kolarov e Pau Lopez»

Mercoledì 11 Dicembre 2019 di Gianluca Lengua
1
Pauklo Fonseca

Paulo Fonseca si sbilancia in vista della partita di Europa League contro il Wolfsberger e scioglie qualche dubbio di formazione: «Dzeko e Under giocheranno, fuori Kolarov e Pau Lopez». Ecco le parole del tecnico. 
 
Il bilancio dei sei mesi. «Non mi piace fare bilanci in questo momento, il bilancio deve essere fatto nel finale di stagione. Sono soddisfatto di questi primi sei mesi, la squadra ha migliorato molto, è in un buon momento. Sono stati sei mesi positivi».
 
Turnover.
«Sto pensando di fare turnover. Possiamo fare quatto o cinque cambiamenti. È una partita difficile e decisiva, ma io ho fiducia in tutti i calciatori. Dzeko giocherà, Kolarov e Pau Lopez no».
 
La data della Coppa Italia. «Questa partita è lontana, dobbiamo pensare solo a domani. Abbiamo tempo per pensare al Parma in Coppa». 
 
Kluivert e Pastore. «Kluivert sta tornando, sarà pronto contro la Spal. Pastore sta facendo un lavoro specifico in due settimane sarà pronto». 
 
Florenzi. «Non parlo di queste situazioni, sono opzioni. Non voglio parlare più questa situazione. Quando penserò che avremo bisogno di Florenzi, giocherà, se penso che non ne abbiamo bisogno non giocherà. Vale per Florenzi, ma anche per qualsiasi altro giocatore».
 


 
Under.
«La domanda è se Under giocherà? Sì giocherà». 
 
L’esonero di Ancelotti. «Il calcio italiano è molto difficile. Sono sempre triste quando un collega viene esonerato. La situazione di Carlo dopo la partita di ieri è difficile, io ho grande ammirazione per Carlo, è un grande allenatore, ma sono sempre triste quando avvengono queste cose». 
 
Kalinic. «Sta bene, si sta allenando bene. È una soluzione, ma per questa partita giocherà Dzeko. Lui sta meglio, è stato infortunato e sta lavorando bene».

Ultimo aggiornamento: 21:36


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma