Roma, Commisso attacca Pallotta: «Non ha mai imparato l'italiano». Jim risponde: «Non ti ho mai voluto come socio»

Venerdì 7 Agosto 2020 di Gianluca Lengua
Pallotta (foto Mancini)
1
Ha appena venduto la Roma, ma James Pallotta comincia già a levarsi i primi sassolini dalle scarpe. A entrare nel mirino del bostoniano è Rocco Commisso numero uno della Fiorentina che in una recente intervista ha detto: «Pallotta non sapeva nemmeno parlare italiano, perché lui era americano di terza generazione. Io invece lo parlo e sono stato italiano prima di tanti altri». Pallotta si è sentito toccato nell’orgoglio e attraverso un tweet in serata ha risposto per le rime: «Dai Rocco, non puoi ancora essere sconvolto dal nostro incontro a New York di cinque anni fa quando ti ho detto che non ti avrei mai e poi mai avuto come partner in un grande club come la Roma».
© RIPRODUZIONE RISERVATA