Roma, continua la corsa all'abbonamento: Curva Sud sold out

Tutti i posti non confermati sono acquistabili. Prezzi, sconti e vantaggi: i motivi del successo

Roma, continua la corsa all'abbonamento: iniziata alle 12 la vendita libera
di Stefano Carina
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Ottobre 2021, 12:53 - Ultimo aggiornamento: 15:47

L’entusiasmo non si placa in casa Roma. Oggi alle 11 è scaduta la prima fase relativa agli abbonamenti sottoscritti in prelazione dai tifosi giallorossi. Il numero raggiunto ha fatto sorridere il club: toccata infatti quota 16.620. A partire dalle ore 12 è iniziata immediatamente la vendita libera: tutti i posti non confermati sono diventati acquistabili. Sold out sia la Curva Sud centrale che laterale.

Boniek: «Che forza Abraham, ma Shomurodov è pronto. Agnelli capirà che con me ha sbagliato»

Roma, Abraham: «Juve? Voglio esserci». In serata i controlli alla caviglia. "Forte contusione", resta in dubbio

Prezzi, sconti e vantaggi: il successo della campagna

La corsa alla tessera - seguendo alla lettera lo slogan "Per innamorarsi ancora" scelto dal marketing della società - non si arresta. Un po' la voglia di tornare alla normalità, un po' l'abitudine ma va sottolineata anche la disponibilità della Roma a venire incontro ai propri sostenitori. Prezzi vantaggiosi, l'inclusione oltre alle gare di campionato anche di 2 partite della fase a gironi di Conference League, la possibilità di cambiare il fruitore dell'abbonamento per 5 partite, sconti ricevuti presso gli As Roma Store per biglietti extra nei big match (che saranno tutti fruibili: dal derby, alla Juventus, passando per Milan, Inter, Napoli e Atalanta), senza contare la possibilità di cambiare il posto nello stesso settore entro la prima partita inclusa nell'abbonamento. L'amore per i colori ha fatto poi il resto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA