Roccasecca che beffa, il giudice sportivo la estromette dalla Coppa

Mercoledì 18 Dicembre 2019
Roccasecca che beffa, il giudice sportivo la estromette dalla Coppa

Giornata da dimenticare per il Roccasecca. Dopo il pesante ko in casa della Lupa Frascati è infatti arrivata una pesante doccia gelata.  La formazione di Pittiglio è infatti stata estromessa dalla Coppa, per via della posizione irregolare del suo tessarato Capuano. L' Atletico Morena è quindi già qualificato al turno successivo.

Ecco le motivazioni del giudice sportivo:

Esaminato il ricorso fatto pervenire nei termini previsti del C.U. n. 21 del 19/08/2019 dalla società Atletico Morena, con il quale si deduce che la gara di cui in epigrafe non avrebbe avuto regolaresvolgimento in quanto alla stessa avrebbe preso parte senza averne titolo il calciatore Folco Capuano (Roccasecca) perché squalificato per una gara effettiva per recidività in ammonizione (II infrazione) con C.U. n. 171 del 29.11.2019.Per l’effetto chiede la vittoria a tavolino. Il reclamo è fondato. Infatti esaminati gli atti ufficiali relativi alla gara si rileva che con la maglia numero 20 ha partecipato il calciatore Folco Capuano che risultava squalificato per una gara con C.U. n. 171 del 29.11.2019 (recidività in ammonizione) In considerazione a quanto sopra, la gara non ha avuto regolare svolgimento. Pertanto in virtù dell’art. 10 del CGS, e del C.U. n. 21 del 19/08/2019 viene inflitta alla società Roccasecca la punizione sportiva della perdita dell agara con il punteggio di 0 - 3 nonché l’esclusione del proseguo della manifestazione.

Ultimo aggiornamento: 20:01


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma