Argentina, non basta il rientro di Messi: il Venezuela vince 3-1, a segno Lautaro

Sabato 23 Marzo 2019
Leo Messi in azione contro il Venezuela

Non basta il ritorno di Lionel Messi a rilanciare l'Argentina. L'Albiceleste - al Wanda Metropolitano di Madrid - cade rovinosamente per 3-1 nell'amichevole contro il Venezuela. La nazionale di Scaloni non sembra aver intrapreso un nuovo corso vincente, perché si salvano poche cose, a parte Lautaro Martinez e il campione del Barcellona. L'interista, autore della rete argentina, è stato il più brillante e convincente, così come sta dimostrando in campionato con la maglia nerazzurra. Il Venezuela sblocca la gara al 5' con Rondon e raddoppia al 44' con Murillo. La rete di Lautaro aveva accorciato le distanze ma un calcio di rigore di Joseph Martinez chiude per il definitivo 3-1.
 

 

Ultimo aggiornamento: 00:54


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma