Real Madrid, Eder Militao si emozione durante la presentazione e accusa un malore Video

Mercoledì 10 Luglio 2019
 Eder Militao si emoziona e accusa un malore. Troppo grande il blasone del Real. Il difensore brasiliano che ha appena vinto la Coppa America con la Selecao  è stato presentato al Bernabeu come nuovo giocatore del Real Madrid e per questo ha avuto un leggero malore mentre rispondeva all'ultima domanda in conferenza stampa: «scusatemi - ha detto visibilmente agitato -, non riesco a rispondere, sono troppo emozionato».
 


Poi, mentre si 'aggiustavà il nodo della cravatta, si è alzato e ha lasciato la sala stampa. Controllato dai medici del club, si è poi ripreso e secondo chi lo ha visitato il 'mancamentò è stato dovuto, oltre che all'emozione, alle conseguenze del fuso orario visto che Militao era arrivato nella capitale spagnola alle 5 di questa mattina, proveniente dal Brasile. Prima di abbandonare, Militao aveva detto che «quando ho saputo che il Real mi voleva non ci ho pensato due volte. Per me questo è un giorno speciale e sono strafelice. Per questa maglia darò tutto, anche la pelle, giocando ogni partita come se fosse l'ultima. Il mio sogno è vincere la Champions».
Ultimo aggiornamento: 17:42


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma