Rissa Psg-Marsiglia: Neymar graziato, sotto indagine Gonzalez

Rissa Psg-Marsiglia: Neymar graziato, sotto indagine Gonzalez
di Giuseppe Mustica
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 16 Settembre 2020, 23:30
Le squalifiche sono arrivate. Ma forse qualcuno si attendeva da parte del giudice sportivo francese una mano più pesante. Sei giornate per Kurzawa; tre per Amavi; due per Neymar e Paredes; una per Benedetto. Mentre per Alvaro Gonzàlez ci saranno ancora degli accertamenti per capire se il difensore del Marsiglia si sia macchiato di insulti razzisti nei confronti di Neymar. E anche Di Maria, mercoledì prossimo, sarà ascoltato per capire se ci sia stato lo spunto - che in alcune immagini è evidente- nei confronti dello spagnolo alla metà del primo tempo. Alla fine la rissa che si è scatenata nel finale di Psg-OM non ha portato alle squalifiche che anche in Francia si aspettavano. La mano è stata leggera, al momento, perchè si devono capire meglio le posizioni meno nitide in quella che in Francia è stata ribattezzata la partita della vergogna. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA