Psg, Leonardo a Zidane: «Basta parlare di Mbappè»

Giovedì 7 Novembre 2019
Botta e risposta tra Leonardo e Zinedine Zidane su Kylian Mbappè, il 20enne talento del Psg sul quale, si dice, c'è il corteggiamento serrato del Real Madrid. Ad irritare i parigini e il ds brasiliano sono state soprattutto le parole del tecnico francese dei blancos che ha ricordato che il sogno di Mbappé «sarebbe quello di giocare un giorno per il Real Madrid. E' lui che deciderà del suo futuro. Per il momento è del Psg, vedremo in futuro». Così, nel dopo partita di Champions e la vittoria sul Bruges, Leonardo ha detto chiaro e tondo che «è fastidioso. Non è il momento di parlare di un giocatore della nostra squadra, e non è nemmeno la prima volta. Credo sia ora di smetterla. Rispetto Zidane, ma Mbappè è un giocatore incredibile, siamo felici di averlo in squadra e ha ancora due anni e mezzo di contratto. Un rinnovo? E' una possibilità, ha 20 anni e ha un ruolo centrale nel nostro progetto».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi