Premier League: vincono Klopp e Tuchel. Liga: Simeone è a +10. Tonfo del Psg

Domenica 31 Gennaio 2021 di Giuseppe Mustica
Premier League: vincono Klopp e Tuchel. Liga: Simeone è a +10. Tonfo del Psg

Il colpo della giornata lo piazza il Liverpool: la squadra di Klopp vince sul campo del West Ham (1-3) e si piazza al terzo posto in classifica. A soli quattro punti dal Manchester City capolista (che però ha una partita in meno). Decide Momo Salah: doppietta nel secondo tempo per l’egiziano che anticipa il sigillo di Wijnaldum. Inutile per i padroni di casa la rete di Dawson nel finale. Per i Reds è la seconda vittoria consecutiva dopo quella, sempre fuori casa, sul Tottenham. E arriva anche per Tuchel il primo brindisi sulla panchina del Chelsea: i Blues superano 2-0 il Burnley grazie alle reti di Azpilicueta (40’) e Marcos Alonso (84’). Meraviglioso il gol dell’ex Fiorentina: controllo di coscia dentro l’area di rigore e sinistro terrificante sotto la traversa. Ancora indicazioni tattiche arrivano dal tecnico tedesco. Che stavolta in avanti si è affidato ad Abraham mandando in panchina Giroud. Nell’altra gara di giornata il Leeds va a vincere (1-3) sul campo del Leicester. Il Loco Bielsa piazza il secondo risultato utile ribaltando una partita che i padroni di casa avevano sbloccato grazie a Barnes (13’). Pareggia Dallas (15’) e nella ripresa Bamford e Harrison completano l’opera.

LIGA

La corsa, incredibile, dell’Atletico Madrid non conosce ostacoli. La squadra di Simone s’impone 4-2 sul campo del Cadice. E come spesso è già successo in questa stagione sugli scudi c’è Luis Suarez: doppietta – uno su punizione e l’altro su rigore per il Pistolero – che sale a quota 14 reti in 16 presenze. Gol anche di Saul e Koke. Inutile per i padroni di casa la doppietta dell’intramontabile Negredo. Messi giustifica i 555 milioni di euro piazzando la punizione perfetta. Quella che apre le marcature nella gara tra il Barcellona e l'Athletic, vinta 2-1 dagli uomini di Koeman. L'autorete di Jordi Alba e la zampata sotto porta di Griezmann fissano il risultato. I blaugrana agguantano il Real Madrid al secondo posto.

LIGUE 1

È fragoroso il tonfo del Psg: la squadra di Pochettino perde all’ultimo minuto sul terreno di gioco del Lorient. Non serve a nulla la doppietta di Neymar, arrivata dal dischetto, per i campioni in carica. La squadra terz’ultima in classifica piazza il colpaccio con la rete di Moffi al 91’. I parigini adesso devono inseguire il Lilla capolista (+3) e il Lione, secondo a +1. Proprio la squadra che conduce oggi ha battuto 1-0 il Dijon: rete decisiva di Yazici al 29’.

Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio, 00:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA