ROMA

La polizia di Oporto: «La partita con la Roma è ad alto rischio»

Lunedì 4 Marzo 2019
Allarme in Portogallo in vista della partita di Champions. Le autorità di Oporto considerano «a rischio elevato» la partita di mercoledì fra Porto e Roma per gli ottavi della Champions League, e quindi predisporranno misure di sicurezza adeguate. Lo ha spiegato, nel corso di una conferenza stampa, il dirigente della polizia locale Cardoso da Silva, comandante dell'area in cui si trova 'O Estadio do Dragaò dove si giocherà l'incontro. Da Silva ha spiegato che sono attesi in città «circa 2500 tifosi della Roma» precisando poi che «stiamo preparando misure di sicurezza adeguate per mantenere la normalità nelle vie cittadine e nei pressi dello stadio». Sono già stati mobilitati mezzi adeguati e anche reparti speciali delle forze dell'ordine. «Controlleremo i sostenitori ospiti fin dal momento del loro arrivo all'aeroporto Sà Carneiro e li accompagneremo nei loro spostamenti», ha detto il dirigente di polizia. Da Silva ha poi rivolto un appello ai cittadini di Oporto: «accogliamo bene chi arriva da fuori, anche se di culture differenti e diversi da noi». Infine ha consigliato di recarsi allo stadio utilizzando «la rete dei trasporti pubblici che in questa città è fantastica».
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma