Calciomercato. Fiorentina, nuovi contatti per Pjanic. Inter: si ferma Thuram, Correa in attesa. Perotti torna al Genoa

Calciomercato. Fiorentina, nuovi contatti per Pjanic. Inter: si ferma Thuram, Correa in attesa. Perotti torna al Genoa
di Eleonora Trotta
3 Minuti di Lettura
Sabato 21 Agosto 2021, 20:50 - Ultimo aggiornamento: 22 Agosto, 12:52

Più di un'idea, il nome di Pjanic stuzzica parecchio dalle parti di Firenze. Il patron Commisso è infatti alla costante ricerca di un colpo ad effetto dopo l'addio di Ribery, e per questo ha votato subito sì alla trattativa per il bosniaco. L'operazione non è considerata impossibile, anzi: è favorita dagli ottimi rapporti tra la Viola e l'entourage del calciatore. L'ex Roma avrebbe preferito un ritorno a Torino, ma i bianconeri sono bloccati dalla mancata cessione di uno tra Ramsey e Mckennie.

Inter, Dzeko subito in gol con il Genoa: è il simbolo della nuova Era

VLAHOVIC BLINDATO

È stato intanto risolto il caso Vlahovic. Ieri, Commisso ha ribadito all’attaccante classe 2000 la volontà di trattenerlo con un rinnovo storico per la Viola. In sostanza, il serbo guadagnerebbe più degli ex Ribery e Mario Gomez: 4,5 milioni di euro a stagione. Dopo l’ennesimo no del patron americano, l’Atletico Madrid ha deciso così di stringe per il brasiliano Cunha. «La trattativa per il rinnovo riguarda solo Dusan e la Fiorentina - ha spiegato ieri in conferenza stampa il tecnico Italiano -. Il ragazzo vuole rimanere e la società lo vuole trattenere. In questo momento è al 100% della Fiorentina e sono convinto che lo sarà anche in futuro».

THURAM SI FERMA
Da Firenze a Milano, dove tiene sempre banco il calciomercato. Oggi, prima della sfida con il Genoa, l'ad Marotta si è espresso così: «Arriverà un altro attaccante. Lautaro rimarrà, ha rifiutato delle offerte importanti». Il duello è sempre tra Thuram jr e Correa con quest'ultimo più vicino dopo lo stop del suo rivale. Non si conosce ancora l'entità dell'infortunio, ma il giovane francese ha dovuto abbandonare al 19' la sfida con il Bayer Leverkusen per un problema al ginocchio destro. Sono ore importanti anche per il mercato dei liguri. Perotti, infatti, è pronto a tornare e già nelle prossime ore potrebbe arrivare l'ufficialità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA