COVID

Il Frosinone si arrende al Covid: dieci positivi, rinviata la partita col Pisa

Lunedì 28 Dicembre 2020
Nesta Frosinone

Pisa-Frosinone non si gioca, ora è ufficiale. Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Serie B ha annunciato il rinvio della partita della sedicesima giornata a causa del focolaio Covid nella squadra ciociara allenata da Nesta: «Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie B, visto il C.U. LNPB n.29 del 13 ottobre u.s., vista l’odierna istanza presentata dalla società Frosinone Calcio in conformità a quanto previsto dall’articolo 3.1 del medesimo Comunicato sopra citato, ha disposto il rinvio della gara Pisa-Frosinone, valida per la 16° giornata di andata del Campionato Serie BKT 2020-2021, programmata per mercoledì 30 dicembre p.v., ad altra data che verrà fissata dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B». 

Il Frosinone si è quindi giocato il "jolly" previsto dal protocollo che permette a ogni club di chiedere il rinvio di una partita se la squadra conta più di dieci giocatori positivi in una settimana. Alle nove positività di sabato, ieri si è aggiunta quella del portiere Bardi. Nell'ultima giornata il Frosinone ha giocato e pareggiato 1-1 contro il Pordenone nonostante i soli 14 giocatori a disposizione (undici in campo e tre in panchina, di cui due portieri). 


© RIPRODUZIONE RISERVATA