Passano Barcellona, Siviglia e Chelsea. Scatenati Haaland e Bruno Fernandes

Martedì 24 Novembre 2020 di Vanni Zagnoli
Passano Barcellona, Siviglia e Chelsea. Scatenati Haaland e Bruno Fernandes

Nel girone della Lazio, il Borussia Dortmund batte il Bruges per 3-0. La classifica: Borussia 9, Lazio 8; Bruges 4; Zenit 1.

I tedeschi avanzano al 18’ con Haaland, raddoppia Sancho su punizione. Il tris dopo un’ora, di nuovo con Haaland, 20enne e potenziale miglior cannoniere d’Europa per 15 anni.

-----------------------------------------

Nel gruppo Juve, a Kiev, il Barcellona passa sugli ucraini per 4-0. La classifica: Barcellona 12, Juventus 9; Ferencvaros e Dinamo Kiev 1.

Il Barça impiega 52’ per passare, bell’azione con quattro tocchi, rasoterra, per la rete di Dest. Il bis è quasi immediato, da corta distanza, con Braitwaite. Che poi si procura e realizza un penalty. Allo scadere timbra anche Griezmann.

----------------------------------------

Gruppo H, Psg-Lipsia 1-0, Manchester United-Basaksehir 4-1. Classifica: Manchester 9, Psg e Lipsia 6; Basaksehir 3.

Bruno Fernandes fa doppietta, da fuori e su errore del portiere, da distanza ravvicinata: fra Novara, Udine e la Sampdoria aveva lasciato intravvedere classe, ma non di essere l’uomo più incisivo dei Red Devils. Poi Rashford si procura e trasforma un rigore. Nel finale turchi a segno con Turuk, poi la loro traversa con Visca. Nel recupero il poker, di James. 

Psg-Lipsia 1-0 Decide l’atterramento di Angel Di Maria, il rigore è trasformato da Neymar. Mbappè chiede un rigore, il match è comunque intenso, ci stava il pari.

----------------------------------------------------

Girone E

A braccetto Chelsea e Siviglia volano agli ottavi. Gli inglesi vincono in Francia all'ultimo respiro, al Rennes resta la corsa per l’Europa league, con un punto è alla pari con i russi. Due a uno anche degli spagnoli, a Krasnodar. Le due squadre sono a 10 punti, si giocheranno il primo posto nello scontro diretto della settimana prossima. 

Rennes-Chelsea 1-2 

Occasione per Werner, dimenticato dalla difesa transalpina. Al 21’ vantaggio del Chelsea, di Hudson Odoi: palla recuperata da Mount sulla propria trequarti, lancio di 40 metri a mandare in porta l’anglonigeriano.

A un quarto d’ora dalla fine colpo di Guirassy sugli sviluppi di un angolo, Mendy salva la porta dei blues. Al 39’ l’azione si ripete e i francesi impattano. Prima del recupero risolve Giroud, di testa, dopo un'azione rocambolesca.

Krasnodar-Siviglia 1-2

Il vantaggio degli spagnoli al 3’, Rakitic insacca da fuori con un gran destro. Kounde si fa respingere dal portiere la palla del raddoppio, poi Lea Siliki sfiora il pari. Ripresa. Gudelj perde la palla davanti alla difesa, Cabella calcia per i russi, Kounde si immola in scivolata deviando sul palo. Il Siviglia sfiora il raddoppio con De Jong, al volo in area. Sul ribaltamento il pareggio russo, con il neoentrato Wanderson, brasiliano. A 4’ dalla fine, Diego Carlos avvicina di nuovo il vantaggio, la sua deviazione sotto porta finisce a lato. Risolve il marocchino El Haddadi, che aveva esordito nella Spagna, nel 2014. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA