CORONAVIRUS

Pallotta si schiera a favore di Trump e attacca un Senatore dello Utah: «Incredibile ipocrita»

Domenica 12 Luglio 2020 di Gianluca Lengua
3
Pallotta si schiera a favore di Trump e attacca un Senatore dello Utah: «Incredibile ipocrita»

James Pallotta si schiera a favore del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. In un tweet di risposta a Mitt Romney si legge: «Sei un incredibile ipocrita. Mi vergono di aver raccolto denaro per te». Ma qual è il motivo di tanto risentimento?

Roma, Zaniolo torna protagonista ma i tifosi hanno paura: «Adesso Pallotta lo venderà»

Nasce tutto da un cinguettio del Senatore per lo Utah in carica dal 2019 pubblicato ieri in cui critica fortemente la commutazione della pena detentiva di Roger Stone (amico di Trump), che era stato condannato per crimini che includevano, secondo l’accusa, mentire al Congresso per proteggere il presidente stesso: «È stata una corruzione storica senza precedenti: un presidente americano commuta la sentenza di una persona condannata da una giuria per aver mentito per proteggere proprio quel presidente», ha scritto Romney su Twitter. Una vicenda delicata che ha indotto Pallotta a prendere una chiara posizione a favore di Trump attirando le critiche dei tifosi giallorossi (Pallotta su Twitter ha appena 7383 follower quasi tutti italiani), non solo per il suo operato nella Capitale ma anche per le sue idee politiche. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA