Solveig scivola sul twerking. E il Pallone d'oro rosa finisce in polemica

Martedì 4 Dicembre 2018
Ada Hegerberg con il dj Martin Solveig

Alla fine il premio è andato, come si suol dire, “in cavalleria” e quello che è rimasto sono solo le polemiche sessiste. È l'altra faccia che ha caratterizzato, ieri sera al Grand Palais di Parigi, la cerimonia di consegna del Pallone d'Oro, assegnato in questa edizione per la prima volta anche a una donna. Il più importante riconoscimento individuale del calcio professionistico europeo in versione rosa è andato alla 23enne norvegese Ada Hegerberg, attaccante dell'Olympique Lione. Fin qui nulla di strano, considerando le qualità tecniche ed agonistiche della calciatrice scandinava, ma è stato il fuori programma sul palco ad accendere la polemica. Dopo il suo discorso di ringraziamento, infatti, uno dei presentatori della serata - il dj francese Martin Solveig – ha invitato la Hegerberg a festeggiare, prima ballando sul palco e poi, maldestramente, chiedendole se sapesse fare twerking, la danza sensuale in cui una ballerina muove fianchi e bacino. Sorpresa dalla domanda, la Hegerberg ha risposto con un secco “no”, accompagnando il tutto con espressione seccata, mentre Solveig rideva (assai meno il pubblico in sala).

La scena ovviamente non è passata inosservata sui social che hanno subito etichettato come sessista l'accaduto, ritenendo oltretutto denigratoria la domanda, considerato anche lo spessore del premio appena vinto dalla miglior calciatrice d'Europa. Solveig si è subito scusato via twitter e in video con la Hegerberg spiegando che «era solo uno scherzo, magari di cattivo gusto, e per questo voglio chiedere scusa», ha aggiunto il maldestro dj che ha poi pubblicato una foto dove lui e la Hegerberg si stringono la mano. A fine serata poi anche la norvegese ha voluto chiudere l'incidente spiegando che Solveig «era davvero molto dispiaciuto, ritengo comunque che la sua non fosse una molestia sessuale».

«IDIOTA DEL GIORNO»
«Congratulazioni all'attaccante norvegese Ada Hegerberg per essere diventata la prima vincitrice del Pallone d'Oro a livello femminile. Per quanto riguarda il presentatore che ti chiede se sai twerkare in diretta tv, sembra che abbiamo un nuovo idiota del giorno!», il duro commento della Roma calcio femminile sul proprio profilo twitter ufficiale.

Ultimo aggiornamento: 20:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"La signora che non può mangiare la ricotta perché..."

di Pietro Piovani