NAPOLI

Napoli, Osimhen dimesso dall'ospedale. Ma non ricorda l'incidente

Lunedì 22 Febbraio 2021
Napoli, Osimhen dimesso dall'ospedale. Ma non ricorda nulla dell'incidente Foto: Mosca

Buone notizia da Victor Osimhen: l'attaccante del Napoli è stato dimesso dall'ospedale di Bergamo e oggi farà ritorno a Napoli. Il nigeriano ha passato una notte tranquilla e stamattina ha fatto colazione in ospedale e si è alzato dal letto normalmente. Osimhen è svenuto ieri in campo dopo una rovinosa caduta nel finale di partita contro l'Atalanta, in cui ha sbattuto la testa sul terreno di gioco.

Napoli, paura per Osimhen: è svenuto dopo aver battuto la testa. Per lui trauma cranico, ma gli esami sono negativi

Il calciatore non ha un ricordo nitido del momento della caduta e di quello che è accaduto subito dopo, come spesso avviene in caso di svenimenti. Domani a Napoli sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti per verificare le condizioni dopo il trauma cranico. Salterà la partita di giovedì contro il Granada e potrebbe non esserci neanche il prossimo weekend contro il Benevento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA