ULTIMA ORA

Qualificazioni Mondiali 2022, domani giocano Olanda e Portogallo: tutte le partite in programma

Venerdì 26 Marzo 2021
Qualificazioni Mondiali 2022, domani giocano Olanda e Portogallo: tutte le partite in programma

Domani scendono in campo l'Olanda e il Portogallo per il turno di qualificazione ai Mondiali del 2022. Si gioca a Belgrado, in Serbia, dove i padroni di casa ospitano la Nazionale di Cristiano Ronaldo: la sfida è valevoleper il primato del girone A. Subissati di critiche dopo lo striminzito pareggio con gli azeri, Cristiano Ronaldo e compagni dovranno vedersela con gli agguerriti ragazzi di Stojkovic, che con le reti del viola Vlahovic e di Mitrovic hanno battuto 3-2 l'Irlanda. L'Olanda che dopo la pesante sconfitta di Istanbul dovrà tentare di rifarsi, ospiterà la Lettonia.

Mondiali 2022, Ibrahimovic si incorona re di Svezia: «Carl XVII Guztaf». Il post diventa virale

Le altre partite

Nello stesso girone degli olandesi, il girone G, è in programma uno dei veri "big match" del sabato, Norvegia-Turchia, che mette di fronte le due leader del gruppo e i due bomber Haaland, che però non ha segnato con Gibilterra, e il veterano Burak Yilmaz, che è invece andato a segno per ben tre volte contro i tulipani e al momento è il miglior marcatore in assoluto insieme con il ceco Tomas Soucek.

Da Mancini a Florenzi: «Contava vincere, ma dobbiamo migliorare». Immobile: «Il gol? Una liberazione»

Anche il centrocampista del West Ham ha realizzato tre reti mercoledì scorso nel 6-2 inflitto all'Estonia e il suo allenatore, Jaroslav Silhavy, spera che non abbia perso la vena per la partita di domani a Praga contro il Belgio, altra sfida che vale il primato, stavolta nel gruppo E. La prova di superiorità esibita col Galles da Lukaku e soci vede favoriti i Diavoli Rossi.

Mondiale 2022. Solo la Svizzera di Petkovic può duellare con l'Italia. La crisi della Bulgaria

La Croazia, nel gruppo H, dovrà rifarsi dopo la sconfitta con la Slovenia, affidandosi alla regia del 35enne Luka Modric, che dovrebbe festeggiare la 135/a presenza in nazionale. I cugini sloveni andranno invece a Mosca, che con Malta ha preso tre punti facili nel primo incontro di qualificazione. Reduce dal prestigioso pareggio a Parigi con i campioni del mondo, l'Ucraina di Andriy Shevchenko affronterà domani la Finlandia in una sfida tra due partecipanti all'Europeo. I finlandesi sono rimasti delusi dal pareggio interno per 2-2 con la Bosnia ed Erzegovina.

Ultimo aggiornamento: 19:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA