Serie B, Chievo-Salernitana 2-0: doppietta di Giaccherini

Martedì 18 Febbraio 2020 di ​Vanni Zagnoli

Al Bentegodi è stata la notte di Emanuele Giaccherini, 35 anni il prossimo a maggio. Doppietta per l’ex attaccante che disputò da titolare l’Europeo di Polonia e Ucraina, nel 2012, con Prandelli ct, e anche Euro 2016, con Antonio Conte in panchina, giocando per intero anche la gara dei quarti, vinta ai rigori dai tedeschi. Lì si chiuse la sua esperienza azzurra, Giac da Napoli al Chievo si è un po’ spento, la scorsa stagione è retrocesso e adesso prova a portare ai playoff la seconda squadra di Verona. Alla Salernitana segna su rigore e nel finale, infliggendo la prima sconfitta del 2020 alla squadra di Ventura, che nell’Italia non l’aveva mai impiegato. I gialloblù si fanno vivi subito proprio con Giac, conclusione è rimpallata e Micai controlla facilmente, poi con Segre, destro pericolosissimo. Altra chance per Obi, lì la Salernitana perde Cicerelli, sostituito da Lombardi, il più in forma. Al 28' l’ingenuità dell’ex Jaroszynski, che atterra Djordjevic, dal dischetto realizza appunto Giaccherini. La replica granata è inconsistente, chiude l’esterno alto uno e 67, con un sinistro potente e preciso, su assist di Djordjevic. Nella ripresa, uno squillo granata con Lombardi, poi Jallow fa solo il solletico a Semper. Al 25’ Djordjevic centra per Giaccherini che raddoppia.

La classifica dopo 24 giornate: Benevento 57, Spezia e Frosinone 40; Crotone 37, Salernitana e Pordenone 36, Entella 35; Chievo 34, Empoli e Perugia 33, Pescara e Juve Stabia 32, Ascoli 31, Pisa 30; Venezia 28, Cremonese 26; Cosenza 23, Trapani 19, Livorno 14.


© RIPRODUZIONE RISERVATA