COVID

Under 21, un calciatore azzurro positivo al Covid

Martedì 1 Settembre 2020
Tra i convocati della Nazionale Under 21, un calciatore è risultato positivo al tampone effettuato prima del raduno in vista delle gare contro Slovenia e Svezia. Nel rispetto dei protocolli vigenti, lo stesso, oltre ad un altro calciatore venuto a stretto contatto, non sono stati ammessi al ritiro e sono stati posti in isolamento fiduciario, secondo le disposizioni dell'ASL competente tempestivamente avvertita. La squadra si è radunata domenica sera e giovedì 3 settembre (ore 17.30 - diretta su Rai 2) allo stadio 'Guido Teghil' di Lignano Sabbiadoro tornerà in campo per affrontare in amichevole i pari età della Slovenia, a quasi dieci mesi di distanza dall'ultima gara giocata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA