Nazionale, Prandelli: «Rossi?
Un po' Zola un po' Baggio»

Lunedì 18 Novembre 2013
Il commissario tecnico della Nazionale, Cesare Prandelli, ha parlato dell'esigenza di avere in squadra un numero 10. «All'Europeo abbiamo fatto bene con Cassano, poi abbiamo cercato altre strade e abbiamo fatto altrettanto bene. Rossi ha un pò le caratteristiche di Zola e un pò di Baggio: vede la porta, come prende il pallone entra», ha detto a Rai Sport.



E poi c'è la questione Totti, perennemente in ballo? «Lui è un talento, ma il tempo passa per tutti. Soprattutto, lasciamo perdere, l'ultima volta non gli abbiamo portato bene: gli abbiamo parlato e lui si è

infortunato....».



Prandelli festeggia stasera, a Londra contro la Nigeria, le cinquanta panchine azzurre. «Arrivare a questo traguardo questa sera con la Nigeria mi rende orgoglioso. Devo ringraziare tutte le persone di spessore che mi sono state al fianco. Altri

cinquanta? Ora è prematuro, pensiamo a festeggiarle con altre belle prestazioni». Ultimo aggiornamento: 15:49


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma