Nasce la Racing Roma, giocherà al Salaria Sport Village o ad Ardea

Mercoledì 18 Maggio 2016 di Ugo Baldi
La chiameremo “Società Sportiva Racing Roma”. Lo ha annunciato presidente Antonio Pezone. I colori saranno quelli tradizionale giallo verde nero. La squadra parteciperà al campionato di serie D, per aver acquisito i diritti della Lupa Castelli quest’anno retrocessa dalla serie C, ma punta a risalire. Il campo di gioco per ora è quello di Rieti dove esiste una concessione per altre due stagioni. «Ma non escludo novità - ha detto Pezone- anche perché se restiamo in serie D potrei utilizzare l’impianto di Ardea».

Le alternative non mancano; nella lista delle ipotesi c’è quella di un trasloco il Salaria Sport Village. L’allenatore? «E’ Pino Petrelli – dice ancora Pezone - che ci ha guidato in questa stagione in Promozione». I giocatori? «Sono stati tutti liberati quelli della Lupa, quindi con il diesse Nello De Nicola ci siamo già attivati per mettere in piedi una squadra ben attrezzata e con molti giovani». Partenza per la preparazione. «Il via metà luglio presso l’impianto di via delle Pinete Liberti, ad Ardea».
Alla fine un ringraziamento «all’amministratore delegato Piero Rosato, che ha lasciato una società sana sotto ogni punto di vista, alla mia famiglia e al mio staff, che mi sono stati sempre vicini nel corso della trattativa». Nei prossimi giorni sarà presentata domanda per la riammissione in Lega Pro, mentre in società entra anche la figlia di Antonio Pezone, Eleonora, che curerà gli aspetti amministrativi.
  Ultimo aggiornamento: 21:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"La signora che non può mangiare la ricotta perché..."

di Pietro Piovani