Napoli, ultrà Liverpool aggrediti: tifoso inglese finisce in ospedale

Mercoledì 3 Ottobre 2018 di Nico Falco

Un gruppo di tifosi del Liverpool, a Napoli per la partita di Champions, è stato aggredito questa notte nei pressi di un bar di via Cesare Rosaroll, nel pieno centro cittadino. Gli ultrà inglesi hanno raccontato alla polizia, che indaga sull’episodio, di essere stati avvicinati da alcuni giovani con accento napoletano che, senza apparente motivo, li hanno picchiati; uno dei tifosi, un ragazzo di 26 anni, è stato medicato al Loreto Mare per ferite lacero contuse e dimesso con prognosi di 15 giorni.

Ultimo aggiornamento: 15:50


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma