Napoli-Salisburgo, le pagelle: Meret super, Milik non sbaglia

Venerdì 8 Marzo 2019 di Pasquale Tina
Napoli-Salisburgo, Meret in azione
PAGELLE NAPOLI

Meret 7,5 - Salva l'imbattibilità con tre interventi da campione nella ripresa.

Hysaj 6 - Ordinaria amministrazione, bada al sodo senza troppi fronzoli.

Koulibaly 6,5 - Giganteggia come sempre, ma è troppo irruento. Mancherà al ritorno.

Maksimovic 5,5 - Rimedia un cartellino che potrebbe evitare ed è una leggerezza pesante.

Rui 6 - Ci mette lo zampino nel terzo gol, per il resto prestazione sufficiente.

Callejon 6,5 - Regala a Fabian il pallone del raddoppio, sfiora a sua volta il poker.

Allan 6,5 - Punge con sistematica regolarità le caviglie degli avversari in mediana.

Fabian 6,5 - Uno splendido gol al volo e un'ottima prova anche in fase difensiva.

Zielinski 6 - Con la Juventus aveva impressionato di più: esce dopo 70'.

Milik 7 - Un gol e una grande prova con tanti palloni per i compagni: efficace.

Mertens 6,5 - Sbaglia un gol fatto, ma strappa applausi per la generosità.

Diawara 6 - Entra maluccio in partita, rimedia in qualche caso a suoi errori.

Insigne 5,5 - Qualche pasticcio di troppo nel finale.

Ounas n.g. - Entra negli ultimi minuti e sfiora il quarto gol con una prodezza.


PAGELLE SALISBURGO

Walke 6 - Ci mette una pezza su Mertens, evitando guai peggiori i suoi.

Lainer 5,5 - Ci si aspettava forse qualcosa di più da lui: pochi cross e non pericolosi.

Ramalho 5,5 - Rimedia a qualche svarione con un paio di salvataggi prodigiossi.

Onguéné 4 - Clamorosa l'autorete che regala il terzo gol al Napoli.

Ulmer 5,5 - Si rende minaccioso soprattutto nel primo tempo, cala un po' alla distanza.

Schlager 6 - Accompagna spesso l'azione con personalità. Ammonito, salterà il ritorno.

Samassékou 5,5 - Qualche errore imbarazzante in avvio, si riassesta col passare dei minuti.

Junuzovic 6,5 - Non ha i 90' nelle gambe, fin quando resta in campo strappa applausi.

Wolf 6,5 - Mobile e guizzante, crea qualche grattacapo alla retroguardia del Napoli.

Daka 6 - Segna un gol in netto fuorigioco, non sfigura contro Koulibaly

Dabbur 6 - Meno brillante del solito: un solo guizzo, vanificato da un grande Meret.

Mwepu 6 - Entra nel finale, non trova il jolly.

Gulbrandsen 5,5 - Due occasionissime, ma Meret è ispiratissimo.

Minamino 6 - La sua vivacità consente al Salisburgo di sfiorare più volte il gol.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il Campidoglio e lo strano caso dell’assessore globetrotter

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma