AS ROMA

Napoli, Osimhen salta anche la Roma. Confermato Zielinski. Manolas titolare in difesa

Sabato 28 Novembre 2020 di Pasquale Tina
Napoli, Osimhen salta anche la Roma. Confermato Zielinski. Manolas titolare in difesa

Niente Victor Osimhen. Il numero 9 azzurro non ha recuperato dall’infortunio alla spalla rimediato  con la sua nazionale. Si è limitato a svolgere terapie nel corso della rifinitura, quindi è certo il suo forfait per la gara contro la Roma, in programma domani sera in quello che ormai è diventato lo stadio Diego Armando Maradona. Rino Gattuso ufficializzerà i convocati soltanto poco prima della gara, ma non ci sono sorprese sul bomber acquistato dal Lille e fiore all’occhiello della campagna acquisti. Rimarrà ancora a riposo e proverà a recuperare per la trasferta di Crotone, in calendario domenica prossima.

TOCCA A MERTENS

Sarà Mertens, dunque, il punto di riferimento offensivo del 4-2-3-1. Gattuso non cambierà l’abito tattico  che però avrà equilibri diversi rispetto a quello schierato con il Milan. Non ci saranno i quattro attaccanti tutti dal primo minuto. Sarà confermato Piotr Zielinski tra le linee: il polacco è stato una delle note positive del match di giovedì contro il Rijeka. Ha propiziato il vantaggio e si è dimostrato a suo agio nella posizione: ha accompagnato l’azione offensiva e ha dato anche una mano alla mediana. Non ci sarà lo squalificato Bakayoko: toccherà alla coppia Demme-Fabian agire a centrocampo.

MANOLAS GRANDE EX

Sarà una delle novità del reparto arretrato. Il  greco ci tiene molto ad affrontare la Roma: in giallorosso è stato protagonista assoluto. Affiancherà Koulibaly. Torna titolare anche Mario Rui, alla Roma per una sola stagione condizionata dalla rottura del crociato. In porta ha recuperato Ospina: sostituirà Meret.


© RIPRODUZIONE RISERVATA