Napoli, incontro Sarri-De Laurentiis: rinnovo da 4 milioni più vicino

Mercoledì 16 Maggio 2018 di Eleonora Trotta
1
Tutti insieme a casa Sarri per pianificare il futuro del Napoli. E' stato positivo il vertice delle 13:00, durato circa due ore, tra il tecnico azzurro, Aurelio De Laurentiis, il figlio del patron, il ds Giuntoli e l'ad Chiavelli. Come da programmi, il produttore cinematografico ha rilanciato. Sulla scrivania c’è ora un’offerta da circa 4 milioni a stagione (con conseguente eliminazione della clausola), accompagnata dalla doppia promessa: rafforzare la rosa con innesti mirati e quella di trattenere i big. Difficilmente tra questi figurerà, però, Jorginho: il centrocampista italo-brasiliano ha ormai una bozza di accordo con il Manchester City.
 
POST WENGER
Restando in Inghilterra, l’Arsenal avrebbe scelto Mikel Arteta, attuale vice di Pep Guardiola e già giocatore di Wenger, come prossimo allenatore. Il parere di Arsène si è rivelato decisivo per stilare la lista dei candidati (ci sono ancora altri nomi), dopo 22 anni di gestione.  Ultimo aggiornamento: 22:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA