Napoli, Ancelotti è il nuovo allenatore: ecco l'ufficialità. Il Tweet

Mercoledì 23 Maggio 2018 di Valerio Cassetta
9

Il secondo incontro tra Carlo Ancelotti e Aurelio De Laurentiis si è concluso alle 18.36. Dopo un’intera giornata negli uffici della Filmauro l’ex allentare del Bayern Monaco è pronto a sedersi sulla panchina del Napoli. In serata è arrivata anche l'ufficialità: l'allenatore ha firmato un contratto di tre anni da almeno 5 milioni di euro più bonus. 

Il club partenopeo ha annunciato in un comunicato «di avere definito un accordo con l'allenatore Carlo Ancelotti avente ad oggetto la guida tecnica della prima squadra per le prossime tre stagioni e quindi a partire dal 2018-2019». Sul sito del club è stata anche pubblicata una foto della stretta di mano tra Ancelotti e il presidente Aurelio De Laurentiis che sancisce l'accordo, raggiunto nel pomeriggio a Roma presso la sede della Filmauro.

 


Ancelotti verrà presentato dal club partenopeo non prima del primo giugno. Parlerà alla stampa il 9 luglio. All’incontro nel palazzo di Via Ventiquattro Maggio hanno partecipato anche i membri dello staff di Ancelotti, il figlio Davide, il preparatore Mauri, il nutrizionista Fulco e l’osservatore La Sala. Uscito dalla Filmauro a bordo di un Suv con i vetri oscurati insieme alla moglie, il futuro allenatore del Napoli si è messo in viaggio verso l'aeroporto di Fiumicino, da cui ha preso un aereo con destinazione Milano.

Ultimo aggiornamento: 20:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA