«My Sport e Salute», ecco la app che connette gli sportivi di tutta Italia

«My Sport e Salute», ecco la app che connette gli sportivi di tutta Italia
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 24 Novembre 2021, 18:32

Una app semplice e innovativa che da oggi avvicina gli italiano allo sport. In sostanza, semplifica l’accesso allo sport offrendo a tutti gli organismi del settore sportivo e a tutti gli sportivi la possibilità di contribuire e di utilizzare un hub comune per diffondere informazioni su qualsiasi disciplina interessata. È stata presentata oggi, allo stadio Olimpico di Roma, l’app «My Sport e Salute», l’applicazione voluta e ideata da «Sport e Salute Spa» in collaborazione con Illimity che connette gli italiani allo sport. In un clic c’è a disposizione l’intero mondo sportivo italiano: federazioni, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate, associazioni benemerite, i gruppi sportivi civili e militari, le oltre 100mila associazioni e società sportive dilettantistiche e i 14 milioni di tesserati.

I servizi offerti

Sono davvero tanti i servizi che offre. Sapere dove poter fare una determinata attività sportiva oppure anche solo trovare il medico sportivo più vicino e tanti altri servizi legati al mondo dello sport. Inoltre, gli organismi sportivi avranno uno spazio di visibilità (potranno promuovendo le proprie attività). Non solo. Perché le altre funzioni dell’app sono la geolocalizzazione e il planner con un calendario per pianificazione i propri impegni o appuntamenti sportivi. Insomma, si entra nel futuro. Così Vito Cozzoli, presidente di «Sport e Salute»: «L’obiettivo della app è connettere gli italiani allo sport allargandone la base. La tecnologia in questo senso ci consente di fare un salto di qualità: se le medaglie di quest’estate sono la locomotiva dello sport, questa app è un comodo vagone del treno della ripartenza. Si tratta di una piattaforma digitale aperta e gratuita, al servizio delle persone e della comunità sportiva, in grado di semplificare la vita degli appassionati e il loro accesso alla pratica. Lo sport ha bisogno di fare squadra e questa app lo permette».

© RIPRODUZIONE RISERVATA