Sarri-Mou, è già derby anche fuori dal campo: rovinato il murales del portoghese a Testaccio

Sarri-Mou, è già derby anche fuori dal campo: rovinato il murales del portoghese a Testaccio
2 Minuti di Lettura

È già iniziato il derby capitolino tra Roma e Lazio, ma al momento sono i tifosi i soli protagonisti. Dai meme ai fatti, ci verrebbe da dire: da ieri, ossia da quando si è avuta l'ufficialità che sarà Maurizio Sarri a contendere a Mou la palma di miglior allenatore della Capitale, sui social è partita una campagna ironica sulla più grande peculiarità extracalcistica del tecnico toscano di origini napoletano; il fumo di sigaretta. 

Ma di mira, questa volta, è stato preso il murales a Testaccio dedicato al tecnico di Madeira qualche giorno dopo la schoccante notizia che lo ha visto tornare su una panchina italiana dopo ben 11 anni. Che non è stato vandalizzato, se così potessimo dire, anzi. È stato satirizzato: il volto di Mourinho che sfreccia in Vespa, in sostanza, è stato oscurato dal fumo di sigaretta espirato da una piccola riproduzione vista-lato del viso di Sarri, in una gara alla sfottoo che già infiamma il prestagione dei due club. Ne vedremo delle belle.

Video

Roma, effetto Mourinho: il murales diventa una maglietta

Giovedì 10 Giugno 2021, 11:38 - Ultimo aggiornamento: 11 Giugno, 11:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA