Roma-Napoli, Mourinho e Spalletti espulsi: allenatori buttati fuori per proteste verso l'arbitro Massa

Roma-Napoli, Mourinho espulso: il secondo cartellino giallo per proteste
2 Minuti di Lettura
Domenica 24 Ottobre 2021, 19:52 - Ultimo aggiornamento: 20:17

José Mourinho e Luciano Spalletti sono stati espulsi nel corso di Roma-Napoli. L'allenatore portoghese è stato buttato fuori dall'arbitro Massa all'81' per doppio cartellino giallo: la seconda ammonizione rimediata per aver protestato in maniera veemente per un presunto fallo su Zaniolo non fischiato dal direttore di gara. Massa ha lasciato finire l'azione, per poi andare a sventolare il cartellino verso Mourinho, che ha così dovuto lasciare il campo. L'allenatore giallorosso aveva già ricevuto un cartellino giallo nel primo tempo, sempre per proteste: la seconda sanzione gli è valsa l'espulsione.

Roma-Napoli, la Sud insulta Spalletti: «Pezzo di m...». L'allenatore risponde così

Roma-Napoli, espulso anche Spalletti

A partita finita, è stato espulso anche Spalletti. L'allenatore del Napoli ha applaudito all'indirizzo di Massa, che non ha gradito il gesto e ha estratto il cartellino rosso. Il tecnico azzurro si è giustificato dicendo che il suo applauso non era polemico, ma l'arbitro è stato irremovibile sulla sua decisione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA