Il Milan si rafforza in Cina: in arrivo la nuova sede a Shanghai e l'Academy a Shenzhen

Il Milan si rafforza in Cina: in arrivo la nuova sede a Shanghai e l'Academy a Shenzhen
3 Minuti di Lettura
Martedì 18 Maggio 2021, 15:11 - Ultimo aggiornamento: 15:15

Il Milan guarda a Oriente e rafforza ulteriormente la sua presenza nel mercato cinese: nuova sede a Shanghai e la firma di una nuova partnership con PacificPine Sports. L'accademia sportiva è leader nell'avviamento allo sport in Cina, e porterà l'Ac Milan Academy nel Paese asiatico. Il Club, si apprende, ha cominciato anche a investire nella prossima generazione di tifosi e calciatori in Cina.

Serie A, il programma della 38a giornata di campionato: il calendario con le partite

La partnership

La nuova collaborazione - ufficialmente - prenderà il via dalla città di Shenzhen, la moderna metropoli nel sud-est della Cina. Lì verrà aperta la prima Ac Milan Academy, alla quale si prevede di aggiungere altre Academy e centri sportivi nella Cina continentale. Il progetto formativo, inoltre, coinvolgerà attivamente il target under 18, con un focus specifico sul movimento di base (fasce di età comprese tra i 5 e i 12 anni) e giocherà un ruolo centrale nella formazione delle nuove generazioni.

 

«La nuova sede - si legge nella nota del club - è una risorsa chiave per il Club per sviluppare ulteriormente la strategia commerciale e di comunicazione in Cina e rispondere alle esigenze di un mercato sempre più consapevole della propria rilevanza a livello globale», così nel comunicato ufficiale. Che poi prosegue: «Siamo un Club realmente globale - commenta Casper Stylsvig Chief Revenue Officer del Milan - con oltre 500 milioni di tifosi in tutto il mondo. Abbiamo una chiara strategia internazionale e la Cina è sicuramente uno dei nostri mercati chiave. Il nostro nuovo ufficio in Cina ci consentirà di essere ancora più vicini alla nostra enorme fanbase cinese e aprirà altre fantastiche opportunità per il Club e i suoi partner».

Milan, senti Pioli: «La nostra casa è l'Europa». Intanto per Ibra terapie conservative per sei settimane

© RIPRODUZIONE RISERVATA