Milan, arriva il sì all'Atalanta: la Champions a San Siro

Giovedì 11 Luglio 2019 di Salvatore Riggio
Soltanto qualche giorno fa il presidente del Milan, Paolo Scaroni, aveva detto che il club avrebbe riflettuto se concedere o meno San Siro all'Atalanta per le partite in Champions, ascoltando magari anche l'umore dei propri tifosi, già colpiti dall'esclusione dall'Europa League da parte dell'Uefa. Così ora dopo il sì del sindaco di Milano, Beppe Sala, e dell'Inter, è arrivato pure quello dei rossoneri. Che hanno ufficializzato la scelta all'Ansa: «Confermiamo di accogliere la richiesta dell'Atalanta di poter disputare gli incontri casalinghi della prossima Uefa Champions League allo stadio di San Siro. La nostra decisione è maturata nel rispetto del parere positivo del sindaco della Città di Milano Giuseppe Sala e dopo aver recepito il forte desiderio in tal senso della proprietà del Club bergamasco. Crediamo che questa opportunità sia di beneficio non solo per l'Atalanta, ma per tutto il calcio italiano, poiché ispirata da importanti valori come il senso di ospitalità, il rispetto e il fair play». Ora si aspetta soltanto l'ufficialità per vedere l'Atalanta al Meazza nella sua prima avventura in Champions della sua storia. Anche se c'è da dire che non tutti sono d'accordo. Perché Curva Nord (con tanto di comunicato) e Curva Sud hanno fatto sapere di essere contrari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma